Ultima modifica: 12 Gennaio 2022

CIRCOLARE N. 104 – Verifiche dei requisiti per la frequenza degli studenti nelle classi con doppia positività.

Facendo seguito alla circ. n. 99 del 08.01.2022, come stabilito dal Ministero dell’Istruzione con nota prot. DPPR n. 14 del 10.01.2022, per i casi di classi con doppia positività nelle Scuole secondarie di I grado, per gli alunni che abbiano concluso il ciclo vaccinale primario e per i quali la vaccinazione o la guarigione dal Covid-19 sia avvenuta da meno di 120 giorni o sia stata somministrata loro la dose di richiamo, è prevista l’attuazione dell’Auto-sorveglianza sanitaria.

Il regime di auto-sorveglianza consente agli studenti che abbiano concluso il ciclo vaccinale primario e per i quali la vaccinazione o la guarigione dal Covid-19 sia avvenuta da meno di 120 giorni o sia stata somministrata loro la dose di richiamo, di proseguire le attività didattiche in presenza con l’obbligo di indossare dispositivi di protezione delle vie respiratorie di tipo FFP2 per almeno 10 giorni.

Alla luce della nuova normativa:

  • i requisiti per poter frequentare in presenza, seppur in regime di Auto-sorveglianza, devono essere dimostrati dall’alunno interessato;
  • l’istituzione scolastica è abilitata a prendere conoscenza dei dati forniti degli alunni.

Al fine di consentire lo svolgimento del controllo, solo nel caso in cui emerga una doppia positività nell’ambito di una classe, la scuola effettuerà comunicazione alle famiglie della medesima classe ricordando la possibilità per gli alunni di frequentare in presenza solo qualora risultino in possesso dei requisiti previsti dalla norma.

Ai fini della verifica, dunque:

  1. all’ingresso nell’istituto sarà richiesto agli studenti di mostrare in modalità digitale o cartacea il Green Pass e/o altra idonea certificazione
  2. il documento dovrà riportare la data dellultima somministrazione del vaccino o dellavvenuta guarigione entro i 120 giorni indicati dalla norma;
  3. il personale preposto prenderà visione del documento e accerterà il possesso dei requisiti per la frequenza;
  4. in caso di mancato possesso dei requisiti, agli studenti NON sarà consentito l’ingresso in classe, pertanto gli alunni saranno accompagnati in aula dedicata fino al ritiro da parte della famiglia.

La verifica dovrà essere effettuata quotidianamente, per i dieci giorni successivi alla presa di conoscenza dei due casi di positività nella classe di appartenenza.

Ai sensi dell’art 13 del GDPR, l’Informativa alle famiglie relativa al controllo di cui sopra è pubblicata sul sito web dell’istituto all’indirizzo: https://www.icciserano.edu.it/privacy-e-dpo/ nonché resa visibile sul registro elettronico. La pubblicazione si intende quale notifica agli interessati.

Si ricorda che le segnalazioni di isolamento per positività o di quarantene per contatto stretto con positivi e le relative richieste di attivazione della didattica digitale integrata (DDI) vanno fatte tempestivamente sempre e soltantoall’indirizzo mail dedicato assenzecovid@icciserano.edu.it.

 Nel segnalare queste condizioni si raccomanda di indicare sempre:

  • NOME E COGNOME DELL’ALUNNO
  • CLASSE FREQUENTATA e PLESSO
  • ULTIMO CONTATTO CON IL POSITIVO (se contatto stretto)
  • Condizione di SINTOMATICO O ASINTOMATICO (sia in caso di positivo che di contatto stretto);
  • Allegare DOCUMENTAZIONE ATTESTANTE QUANTO DICHIARATO.

In caso di informazioni insufficienti l’attivazione della DDI potrà subire ritardi a scapito dello studente.

Si confida nella consueta e fattiva collaborazione di tutte le componenti della comunità educante.




Link vai su
Traduci in...
Skip to content